Caffè con caramello e meringhe al San Franzisco

E' già diventato il bar più "cool" della zona. Quel punto di ritrovo per colazioni, pranzi, il drink serale o semplicemente un caffè nel pomeriggio, che nella zona tra via S. Isaia e reticolato di viuzze che si dipanano da via Portanova, in molti sognavano di trovare.
Hanno dovuto aspettare che qualcuno s'interessasse a quella lavanderia (Pigna) d'angolo ormai da tempo dismessa. Chi ci ha visto lungo è stato l'ex proprietario del Farmagia ma anche Drogheria delle Rose e Moretto, Maurizio Rovinetti, che si può ammirare in un ritratto "disguised as Erasmo da Rotterdam" in un ritratto foto-elaborato dietro il bancone. Quel bancone di marmo azzurrino dove c'è posto per vari avventori seduti sugli alti sgabelli.
E' un posto ideale per pranzi veloci con le specialità scritte su una vetrata che, se guardata con attenzione, rivela i cuochi all'opera. Una bella idea. Io, che naturalmente sono una special coffee addict, ho assaggiato un caffè particolare. Quello con meringa e caramello...il caffè Pina. E se siete golosi fa per voi anche il Denise con Beyles, caffè e panna montata o il Miguel, nutella, caffè, crema di latte e noccioline (granella). Un caffè special a 2.50 euro. Vista su piazza San Francesco e sedute in plastica rossa incluse.



Commenti

Post più popolari