Panino mezzogiorno di fuoco



Finalmente ce l'ho fatta. A prendere in mano una padella, ad accendere il fuoco...a cucinare.
Sono passati almeno 5 giorni dall'ultima volta...offuscata dal vento caldo, dagli svarioni per l'alto calore che mi fa vacillare e ingurgitare pastigline di magnesio per tenermi su. In mezzo sono passati un weekend a Roma per salutare la casa dei miei genitori che è stata definitivamente venduta e per fare insieme bei pensieri sulla nuova casa di famiglia, a Pantelleria, contrada Rekale, dove andranno ad abitare domenica prossima. E' passata una visita al Maxxi, il nuovo museo con tanto spazio e scalone enormi ma con un bar scultura senza tavoli né sedie (e la gente si siede per terra tipo installazione cattelanesca ) perché stanno aspettando l'apertura del ristorante a ottobre. Son passate tante cene fuori in posticini che presto recensirò (greco in bolognina, omelette e baguette, gelaterie varie) e pranzi a base di quasi nulla. Così oggi, in un moto d'ottimismo non certo procurato dal clima che è ancora più torrido di ieri ma piuttosto dalla voglia di vitamine e idratazione, mi son fatta un signor panino. Il panino del benessere.... per servirvi. Dopodiché, far scatoloni, perché anche io a fine agosto, dopo un po' di vacanza, migrerò altrove, è stato molto più bello e amorevole.

Panino zucchine, peperoni e mozzarella effetto grigliato
x 2

4 fette di pane casareccio o toscano
Una zucchina
un peperone grande come una mela
una mozzarella
olio qb
soia qb
sale, pepe, aromi qb
cipolla essiccata dell'Ikea

Taglio la zucchina a fette lunghe e il peperone per il lungo togliendo i semi e la parte bianca. Passo zucchina e peperone nell'olio e poi nella soia e infìne in padella. Faccio cuocere su un lato e sull'altro finché non mostrano l' effetto grigliato e poi cospargo con un po' di pepe, sale. Prendo il pane a fette e ne faccio due panini: una fetta di mozzarella, una fetta di zucchina, due fettine di peperone, cipolla essiccata. Chiudo e in cima metto un'altra fettina di mozzarella, una di zucchina e una di peperone. Infilzo con stecchino e mangio felice!

Commenti

  1. Non sai quanto io adori i panini imbottiti con le verdure...potrei vivere solo di quelli!
    Buon weekend (ho sentito che dovrebbe rinfrescare un po' anche in Italia), mi raccomando, non stancarti troppo..i traslochi son micidiali!

    RispondiElimina
  2. Che bel post ! Traspare allegria, nel turbine di cose fatte e da fare, anche nelle tracce di stanchezza (da noi si chiamano 'smalvini', io vado di Magnosol solubile), e naturalmente nello stecchino che ferma gli strati di questo super panino !

    RispondiElimina
  3. Che bel panino e belle novità. A presto
    Enrico

    RispondiElimina
  4. Questo non e' un panino,ma IL panino.
    Bellissime anche le golosita' del post precedente.
    A presto!

    RispondiElimina
  5. TITTI_ anche io coi panini ho un feeling speciale...ma a volte con sto caldo ti fermeresti solo a mangiar la crosta del pane! ;-) attendo il fresco per far tanti scatoloni!

    FEDECCINO_gli smalvini!!! usciamo anche noi quella parola, del resto non siamo così lontane...smalvino è anche paura!! Magnosol, oggi vado in farmacia a informarmi :-) che bello, anche suggerimenti integrativi

    LEFRANC_grazie Enrico, un po' di piccole rivoluzioni ;-)

    EDITH_grazie Edith...per fortuna che ci sono i panini a tirar fuori quel gourmet ormai svenente che c'è in noi!

    RispondiElimina
  6. ...oddio, e dove vai??? ...si, la ricetta è bella, il panino, ok, ma il vero colpo è stata la notizia del tuo trasferimento... (manco ci vedessimo tutti i giorni... ma in fondo sono una personcina sensibile...)

    RispondiElimina
  7. cara Antea...vaado dall'altra parte del mio quartiere...sono una che fa grandi spostamenti...eh!?! grazie per la sensibilità ;-)

    RispondiElimina
  8. ...ahhhhh, meno male, mi chiedevo come avrei fatto sennò a scoprire i nuovi locali che mi aprono sotto casa... (che regolarmente scopro prima sul tuo blog che di persona...)

    RispondiElimina
  9. carina che sei!!! ma tu sei troppo distratta da tante cose belle da fare missà!!

    RispondiElimina
  10. ...magara... macchè, è tutto fumo e pochissimo arrosto!!! ;)))

    RispondiElimina
  11. insomma, comunque posso dire: tua distrazione mio compito informarti!!! deliziata...

    RispondiElimina

Posta un commento

per me è importante sapere cosa ne pensate! grazie, Bea

Post più popolari