Uova salmone, balsamico e menta "The look of love"

una colonna sonora carina per queste uova è "The look of love" cantata da Dusty Springfield con la musica di Burt Bacharach, un'accoppiata che adoro e di cui suonerò qualche pezzo giovedì sera - per chi è a Bologna- al parco della Montagnola, nell'appuntamento "Ages to Ages", dj a confronto (saremo 4 donnine) con le loro perle musicali. Io ho scelto il periodo 65/75
Qualche giorno fa mi è accaduta una cosa nuova. Che per tante foodblogger è pane quotidiano. MI è arrivata la proposta, da un ufficio stampa, di provare un prodotto e comunicarlo attraverso una o + ricette nel mio blog. Non mi era mai successo e trovo che sia una cosa carina. Se dovessi promuovere un prodotto penserei subito ai blog dedicati al cibo. Ce ne sono tanti, bellissimi e con cuoche o cuochi sopraffini. Bene, quindi ho accettato. Anche perché il prodotto mi stuzzicava. Trattasi di crema all'aceto balsamico di Modena IGP di marca Monari Federzoni 1912. Forse avete sentito parlare di questa ditta di Solara di Bomporto, in provincia di Modena, perché, come tante altre, è stata colpita dal terremoto. Ho letto che ha perso 100.000 bottiglie di prodotto finito e migliaia di litri di aceti invecchiati. Ma, con l'energia e la positività che caratterizza gli imprenditori dell'Emilia, ora si va avanti. Per di più ci sono i 100 anni di vita da festeggiare. E comunque, ecco qua la mia ricettina. L'aceto balsamico mi piace e la crema, da usare con parsimonia, è quel tocco sapidante che va benissimo. Poi è carina da usare anche per le decorazioni. Questa ricetta fa parte del ricettario iniziato la settimana scorsa e che chiamerò "On my own". Porzioni per chi cucina solo per sé...quando il "marito" è in mezzo al mar...




Uova salmone, balsamico e menta "The look of love"

uova 2
salmone affumicato 50 gr
menta del mio giardino 8 foglie + 4 per decorare
burro 2 cucchiaini
philadeplhia mini (o un formaggio morbido qualsiasi) 1 da 80 gr
limone la scorza grattugiata
latte quel che ci entra nel contenitore vuoto di philadeplhia
aceto balsamico Monari Federzoni 1912 4 gocce per la ricetta e 4 per la decorazione

Nel dosatore del minipimer metto il salmone tagliato a fettine, la menta, il formaggio morbido, il burro, il latte. Frullo fino ad ottenere una bella crema. Nel frattempo cuocio le uova (per farle sode circa 10 minuti, io le ho messe in acqua fredda in un pentolino molto piccolo) che poi pulirò e taglierò in due, eliminando il tuorlo che ho messo da parte per altra ricettina.
Tagliate le uova inserisco una goccia di aceto balsamico in ognuna e poi adagio la crema. Spolvero con il limone e decoro con la menta. La menta col salmone, cui si aggiunge la goccia di balsamico e le scaglie di limone, crea un tripudio di sapori. Buon appetito...mangio in diretta.



Commenti

  1. buonissime! originale anche l'accostamento degli ingredienti

    RispondiElimina
  2. The look of love
    Is in your eggs
    A look your quark cheese can't disguise

    The look of love
    Is saying so much more than just balsamic vinegar could ever say
    And what my heart has heard well it takes my mint leaves away

    I can hardly wait to hold you (salmon), feel my arms around you (salmon)
    How long I have waited, waited just to eat you
    Now that I have catched you

    You've got the Look of love
    Is on your plate
    A look that lemon zest can't erase

    Be mine tonight (salmon)
    Let this be just the start of so many dinners like this
    Let's take a lover's vow and then seal it with a kiss

    I can hardly wait to hold you (salmon), feel my arms around you (salmon)
    How long I have waited, waited just to eat you
    Now that I have catched you

    Don't ever go (costipation)
    Don't ever go (big costipation!!!)
    I love you so

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non vedevi l'ora!!!! ne ho in serbo un bel po'...love uno

      Elimina
    2. HAHAHAHAAH uno mi hai fatta scompisciare!

      Elimina
    3. UNO: come dicono i cccciovani: ti LOVVO! :)
      BEA: mo se sembran buonine ste uovine!!! al mio rientro in terra felsinea, replico :)

      Elimina
    4. TI L'OVVO...mi sembra proprio il caso :))

      Elimina
  3. che belline queste uova!
    se si toglie il burro diventa quasi una ricetta light, ottima per me che (forse) sono a dieta

    p.s. ti volevo ringraziare per essere venuta a leggermi e a commentare di là l'altro giorno, sei stata veramente carina

    p.s. in culo alla balena per giovedì sera ;-)

    RispondiElimina
  4. ciao Gaia...TI SEGUO! (sembra una minaccia...) grazie :)

    RispondiElimina
  5. E' qualcosa che non ho mai provato, ma immagino che dia molta soddisfazione, inoltre tu gli hai reso giustizia con una bella ricetta!

    RispondiElimina

Posta un commento

per me è importante sapere cosa ne pensate! grazie, Bea