Well Done, l'hamburger gourmet in Bolognina

Well Done, pranzo e cena e presto fino alle 6 del mattino!


Ieri sera, tornando a casa dopo un aperitivo delizioso al Lestofante, ho provato una certa contentezza passando sulla pista ciclabile all'altezza del comune di via Fioravanti. Sulla sinistra il Krisstal, illuminato al piano di sopra, tra aperitivi e chiacchiere, e alla mia destra una new entry assoluta tra le proposte gastronomiche della Bolognina: il Well Done, ovvero il paradiso dell'hamburger gourmet. Sottotitolo, "malto e manzo". Tag: family restaurant.



burger classico: carne di manzo 150 gr, pomodoro, cipolla, lattuga o iceberg, maionese e ketchup, euro 8,90. all'interno di un menu lunch (che prevede il veg burger per vegetariani in alternativa) con mezza porzione di patate o insalata, acqua e caffè= 10 euro
La contentezza di cui sopra, essendo io vegetariana e poco espansiva con gli hamburger di manzo che preferisco tra l'erba piuttosto che tra due fette di pane, è dovuta proprio all'arrivo in quartiere, di un posto così nuovo e dal concept ricercato - al di là della sua mission carnivora- che porta un appeal che mi piace e che ravviva le nostre strade. Perché un po' mi viene da dirlo, la pista ciclabile di via Fioravanti, la sera tardi, non è che mi faccia impazzire di sicurezza. E avere un punto di riferimento di un certo tipo, aperto fino a mezzanotte proprio accanto al percorso (subito dopo c'è Nonna Aurora), mi piace parecchio. Immaginatevi quando - questo è il progetto - resterà aperto nel weekend fino alle 6 del mattino!
il bancone del bar realizzato con legni di ponteggi recuperati

Ma, oltre a tutte le mie riflessioni sulla sicurezza, sulla rianimazione di una strada che, nonostante la presenza del Krisstal, necessitava di nuove presenze illuminate e illuminanti, Well Done (parola inglese che sta per "ben fatto" ma anche "ben cotto") porta in tutta la città un'esperienza di cui in Italia si parla già tantissimo. Vale a dire l'hamburger di qualità, preparato con carne di animali allevati in maniera sostenibile, al pascolo libero nei campi, ben nutriti e con quella dose di "happy life", come racconta un documentario che qualche giorno fa si è visto in città "lovemeatender", garantita da allevatori che stanno fortunatamente tornando ai metodi diffusi prima dell'arrivo della cultura industriale e scientifica  e della coltura intensiva nell'agricoltura. La carne di Well Done (progetto guidato da You Can Group... quelli di So Sushi) arriva quindi dall'azienda agricola Savigni di Pavana e gli hamburger sono composti a mano dalla Tavola della Signoria, servizio di catering all'interno di Palazzo Albergati di Zola Predosa, che prepara anche le salse, escluse la maionese  e il ketchup (confezionati). E, a detta di chi ha assaggiato una delle 5 specialità presenti sul menu di carta da pacchi marrone -dal classico con carne, pomodori, cipolla, lattuga o iceberg al gourmet con pane di kamut, burger fatto di pollo e lardo di colonnata, pinoli, aglio e cipolla (!!! aiuto) avvolto in pancetta, fontina, maionese, pomodoro e insalata-, sono eccellenti. La premessa di questo mio racconto, infatti, è che ieri sono stata invitata alla conferenza stampa di presentazione del Well Done, ma ho potuto assaggiare ben poco, le patate al forno e fritte (vere e buone) e un hamburger al pesce spada e tapenade di capperi e olive taggiasche (ma da dove viene quella bistecchina di pesce? non l'ho chiesto in effetti...), che sarebbe uno dei piatti per chi non mangia carne a 4/2 zampe. Questo swordfishburger è lì per allietare anche noi alieni accanto al veg burger con melanzane e bufala (le verdure saranno stagionali), l'insalata mediterranea e quella "orto" con orzo perlato, pomodorini, mentuccia e salsa al formaggio. Poi ci sono i dolci (tenerina e cheesecake alla robiola + icecream burger), le birre belghe (Jupiler, Hoegaarden, Leffe-Rousse dai 2,50 ai 4,50 euro) spillate dalla mastra birraia Isabelle Rivaletto ah...e il pane, preparato con lievito madre gode dell'uso di farine bio di Alce Nero. Per chi non gradisce alchilici ci sono i succhi, le spremute e i frullati. Menu lunch a 10 euro, prezzi dei panini da 11,90 euro a 8,90 euro, i bambini mangiano gratis fino alle 20 (un bambino per ogni adulto).

al Well Done c'è un tavolo in vetrina, l'immancabile parete nera in funzione lavagna, hamburger "well done" : pane al malto, misto vitellone/suino sfumato con birra bionda e salsa worcestershire, formaggio pienza nero, cipolle caramellate, rucola e maionese, senape puntinata
si mangia anche fuori (ad esempio uno spada-burger), accanto alla pista ciclabile (attenzione agli avventori che le bici passano veloci!)


Well Done
via Fioravanti 37 b/c
Bologna
051 348999
aperto tutti i giorni a cena dalle 18 alle 24
a pranzo dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 15

Commenti

  1. Che carino questo posto! decisamente un menù diverso e preparato con sapienza! molto particolare anche il locale, decisamente confortevole! ce ne ricorderemo al prox giro a Bologna!
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, tutto sulla carta è super. anche sull'esperienza, seppur di un giorno un po' speciale. vediamo come prosegue...ciao ragazze!

      Elimina
  2. Ci sono andata oggi. ..mmmmmm....servizio lento menu Lunch che non c'è nel senso che è il cuoco che sceglie e loro non lo spiegano bimbi gratis un piffero perché non scrivono che vale solo dalle .19 alle 20...insomma io non ci torno piu. Ho pagato 28 euro e dal menu sembrava ne avrei spesi poco più di 10...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Iolina, grazie per la tua testimonianza. Ecco, la cosa che si mangia solo a cena non è chiarita per nulla. Pensa che io ho capito (perché c'è scritto sul menu che i bimbi pranzano gratis "entro le 20") che è tutto il giorno. Ma tu non hai potuto rivendicare quello che è chiaramente scritto sul menu? Anche la faccenda del Menu Lunch è scritta...

      Elimina
    2. Mi hanno detto che avevo ragione ma poi si sono presi i miei soldi pregandomi di tornare..mah..

      Elimina
  3. ma bello! avevo visto i lavori in questi giorni e mi chiedevo che ne avrebbero fatto!Che non ci tirino giu l'XM però!

    RispondiElimina
  4. mi spiace ma anche io sono rimasta molto delusa. Abbiamo ordinato e praticamente non ha scritto mezza comanda. avevamo ordinato due hamburgher due birre e una patata extra. sono arrivati gli hamburgher (un po' piccoli e con mezza patata che per 11 euro mi sembrava un po scarso)ma delle birre nemmeno l'ombra. le ho dovute chiedere, due volte, e viene fuori che non le aveva scritte sulla comanda. e le patate extra mai arrivate. abbiamo pagato un euro di " coperto e acqua" come da loro scritto sul menù, ma l'acqua non si è mai vista e in più si sono sbagliati e ci hanno fatto pagare due birre bianche da 3,50 quando noi avevamo preso due bionde da 2,5....
    Insomma abbiamo speso 30 euro e ci è rimasta la fame. molto disorganizzati. Il locale rimane comunque carino e la qualità del cibo è ottima (ma rimane che le quantità sono un po' troppo scarne)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. comunque credo possano migliorare . le potenzialità le hanno!

      Elimina
    2. Micol. grazie per il commento che credo possa essere un grande aiuto per un locale. e insomma, sappiamo anche che spesso il servizio è il tallone d'achille di tanti progetti culinari che ormai tutti i giorni spuntano in città...

      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  6. Ciao a tutti,
    io sono venuta oggi per la prima volta. Il locale è molto carino e confortevole così come i ragazzi che ci hanno servite. L'hamburger classica è buona, quella vegetale anche. Forse le porzioni delle patate fritte sono un po' scarse,e le bibite potrebbero costare leggermente meno di 3,50,in ogni caso siamo rimaste soddisfatte. Se dovessi dare un voto da 1 a 10 darei un bell' otto pieno - che di 'sti tempi direi che è un voto di tutto rispetto!

    RispondiElimina

Posta un commento

per me è importante sapere cosa ne pensate! grazie, Bea