Lo so, è una missione: brunch al Well Done

brunch'n'love tra coccole e chiacchiere: delizioso!

Per conto di chi vado in missione nei locali bolognesi a provare i brunch? Mi manda la mia ossessione per i reportage seriali, ma anche l'amore per questo rituale che - l'ho già detto millemila volte- in città delude sempre un po'. Ha ragione l'Adorabile: è soprattutto la regia che fa il brunch di successo. E davvero molte persone non hanno questa capacità di dirigere una colazione pranzo. Ma andiamo per ordine.
Innanzitutto buon 2014! Spero siate stati bene, vi siate riposati o abbiate lavorato con lentezza (io ho fatto così), abbiate passato più tempo con le persone che amate, o semplicemente con voi stessi. Io, tra i desideri per il 2014, ho espresso quello di passare più tempo coni miei amici e la mia famiglia. E così è stato. Pranzi e cene bellissimi. Come quello di ieri. Ci vediamo forse una volta all'anno con Wawashi, il mio amico musicista e dj con cui ho condiviso infinite notti di club e di festival, ma quando ci rivediamo è sempre intimità. Qualcosa di magico che succede solo con chi si è empatizzato a mille. Sarà sempre subito naturalezza. Appuntamento, dunque, al Well Done per il brunch, con Adorabile, Wawashi & boy-friend e Luigi, anche lui amicizia "back in the days".


un tavolo di amiche ieri mattina al Well Done, un'immagine che mi piace sempre molto

Ho pensato di scegliere questo locale perché è bello, sa di relax, il personale è gentile, il mangiare è buono. Ma anche perché con gli amici avevamo pensato di fare brunch. E così, dopo aver sentito parlare (bene) di quello del Well Done, promosso anche attraverso una tovaglietta americana di carta marrone tipo quella da pacchi, appositamente fatta per il sabato e la domenica "Well Done Menu Brunch", è scattato l'appuntamento. Che, essendo senza possibilità di prenotazione, è meglio darlo sul prestino, tipo le 12…se arrivate verso le 13 sarà quasi impossibile trovare un posto, soprattutto se siete in 5/6 come noi.
Il brunch del Well Done non ha un prezzo fisso, lo costruite voi con quello che scegliete: dagli hamburger ai bagels, dalle insalate ai dolci fino ai drinks, tra cui anche succo di arancia, mela, pompelmo, melagrana. 

cheese cake di robiola (4,50 euro), bagel e caffè coperto in attesa dei pancake, pancake con la frutta e burger (dagli 8,90 ai 10,90 euro)

La parte più branchosa è quella in mezzo: con insalata di frutta, bacon and eggs, club sandwich con tacchino, bacon croccante e insalata, hot dog, pancake classico con burro salato e sciroppo d'acero oppure con macedonia di frutta fresca o ancora con nutella o crema e in versione salata con salmone affumicato. Tutto questo mondo gastronomico lo gestite voi, componendo il vostro brunch, il che vi permette di  azzeccare il vostro grado/necessita di colazionepranzo. Solo una cosa, a questo punto, è sacrosanta da sapere: dovete ben specificare al cameriere o alla cameriera anche l'ordine delle cose, in che sequenza le volete insomma, perché altrimenti finirà che il caffè ve lo porteranno per primo e i pancake per ultimi. Il che, nel mio caso, non va affatto bene. Quell'abbinamento per me è la colazione. Pancake classico ( 5,50 euro che in caso potete mangiare anche in due se avete pensato di prendere un insalata di frutta con yogurt greco, miele e gramola a 6,50 euro…ma in caso chiedete di non mettere l'arancia, può non piacere con lo yogurt) e caffè macchiato o cappuccino. E poi passo volentieri al bagel con salmone, quindi classico (6,50 euro), pizzicando un po' di patatine fritte (3,50), quelle tonde e fantastiche, per intenderci, mentre bevo un succo di melagrana (4 euro) che però è un po' asprigno, forse è meglio "tagliarlo" con del succo di mela.
Tirando le somme della giornata: arrivando alle 12 abbiamo potuto scegliere il tavolo migliore e non stare stipati in 5 in un tavolo da 4, abbiamo ordinato quel che volevamo (anche chi non voleva fare brunch) che ci è piaciuto (prossima volta ricordarsi di chiedere l'ordine in cui vogliamo mangiare le cose), abbiamo trovato quell'atmosfera intima che cercavamo (al Well Done non è difficile), ce la siamo presa abbastanza con calma, abbiamo speso a testa (facendo alla romana) sui 18 euro che comprendono anche 1,50 euro a testa di coperto con acqua microfiltrata.  

Well Done Brunch
sabato e domenica
via Caprarie 3/c
non si prenota
tavolo migliore quello subito prima della cucina o quelli in vetrina (ora c'è anche un paravento anti spifferi da ingresso)

Commenti

  1. e cosa ci dici del Well Done made in Bolognina? Meglio o peggio? :)

    RispondiElimina
  2. qualità uguale, quando aprì c'era meno scelta ora direi la stessa (immagino che avranno aggiunto le novità), anche se non ci vado da mesi. Locale più piccolo ma altrettanto caldo, ottima luce accesa nella buia fioravanti…che di sera a piedi o in bici non si fa mai con tanta gioia. Gli orari sono differenti, quello fa proprio turni pranzo cena e quindi se uno ci vuole andare anche solo per un caffè nel pomeriggio non si può, cosa che invece è bello fare in locali così…al di là dell'offerta gastronomica.

    RispondiElimina
  3. A quando una missione sui locali da aperitivo con buffet che non facciano totalmente schifo per studenti squattrinati?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao artkjj, in generale non amo gli aperitivi. Faccio 'na gran fatica a partecipare al rito. Ma cmnq ti chiedo: qual è la somma che uno studente squattrinato può spendere? Per me il miglior aperitivo è quello da Gamberini. credo che un frizzante costi 5/6 euro e quel che c'è da mangiare è il cibo più vizioso e goloso che ci sia:)

      Elimina
    2. beh, con 7 euro bevi una volta sola ma bevi bene e mangi tutte quelle tartine stupende di cui mi nutrirei tutti i giorni. fino a scoppiare. e non ti fare ingannare dall'apparenza: Gamberini è un po' fighetto, ma non esclusivo, anzi, inclusivo per tutti, a mio parere.

      Elimina
    3. eccomi qua con altro consiglio che avevo dimenticassimo: leggi qui http://apranzoconbea.blogspot.it/2013/05/il-lato-sconosciuto-del-lestofante-sa.html…se ancora non lo conosci il Lestofante, ti conquisterà :)

      Elimina
  4. Su i 7-8euro ma a parte l ex forno gli altri sono piuttosto scadenti! Proverò gamberini comunque, grazie!

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. ciao Ivana!!! sì, è vero, finché non farò quadrare la faccenda, continuerò ad andare a caccia. anche se il mio rito preferito in assoluto resta la colazione…che però è anche bella da far da soli :)

      Elimina
    2. :) e non dimentichiamo i giornali!!!! :)

      Elimina

Posta un commento

per me è importante sapere cosa ne pensate! grazie, Bea

Post più popolari