C'è Tricheco in via Rialto. Cinema e birretta?




Tricheco

Programma per un mercoledì sera bolognese: apertivo e cinema, che è la sera a buon mercato. Magari succede tutto nella stessa strada, che così possiamo prendercela comodissima e goderci una nuova scoperta. L'ho provato anch'io questo pacchetto intrattenimento, proprio la scorsa settimana. Volevo vedere "Non essere cattivo", uno di quei film imperdibili, belli e selvaggi, ma volevo anche dare un'occhiata a un posticino intrigante che avevo visto nascere quest'estate. Faceva sempre troppo caldo a luglio e non avevo mai voglia di frequentare nuovi locali. Mi elettrizzava "the same old place", anzi, forse mi confortava, perché potevo immergermi nell'aria condizionata sprofondata sul solito divano a lamentarmi con le ragazze al bar. Settembre è il mese in cui bisogna darsi da fare, già l'ho detto un po' di post, perché il clima è perfetto. E io non perdo tempo, felice per la mia rinascita che brama la ricerca. Eccomi seduta al Tricheco con l'Adorabile, per una birra e un tagliere. Via Rialto è sempre più carina.



bottiglie e bancone
Premessa: non è che adesso tutti i nuovi posti che nascono a Bologna devono reggere il confronto con il Fermento della Bolognina. Però ecco, un po' sì. E poi, appena varcata la soglia del Tricheco (che un tempo era il negozio Betty&Books, dedicato all'immaginario sessuale), il primo pensiero stupendo creato dalla mia mente in automatico è stato che questa osteria è la sorella della parte più "upper" della città, del nostro bel bar di via Serra dalle cementine tricolor. E va bene, perché lo stile è bellissimo, scalda il cuore, conforta, mette a proprio agio. Le luci, di sera, sono piene, l'atmosfera è essenziale ed elegante, il cortile uno spazio sospeso irresistibile (se non fa caldo) e la saletta più piccina una meta intima e discreta per un convegno d'amore. Noi abbiamo però scelto la prima sala col bancone, sedendoci al tavolo sotto alla finestra, quello che guarda perfettamente le due poltrone verdi in pelle.  Poi il servizio, le ragazze che gestiscono Tricheco sono appassionate, hanno curato i dettagli dal design al menu, proponendo i loro fornitori selezionati con cura. Salumi, formaggi, sottoli, il vino, le birre, la mia Menabrea. Tutto perfetto. Volevamo proprio un'esperienza così. E ci torneremo a pranzo, di certo.

Tricheco
via Rialto 23
Bologna
chiuso il lunedì
dal martedì al venerdì 12-24
sabato e domenica 18-24

Commenti

  1. molto interessante... ma Betty&Books dove è finito?!

    RispondiElimina
  2. Le Betty esistono ancora, ogni tanto fanno delle serate mi pare, il sito c'è ancora, il posto no.

    RispondiElimina
  3. se metti due zannine alle buffe puoi pure portarcele per far fiesta!

    RispondiElimina

Posta un commento

per me è importante sapere cosa ne pensate! grazie, Bea