Gita di fine settimana nella caffetteria dentro alla serra: destinazione Romagna

uno scorcio della caffetteria
Scorsa settimana sono andata in Romagna. Mi piace sempre tanto andare in questa terra così vicina, ma così emozionalmente paragonabile a un viaggio dall'altra parte del mondo. Rinfrescante, appagante in un giorno, come una vacanza di cinque (per me la vacanza temporalmente perfetta). E alla fine ti porti a casa un bel po' di suggestioni e ispirazione. Là c'è un posto che da un po' di tempo ho cominciato a visitare, appena sono dalle parti di Faenza. Me l'ha fatto conoscere il mio amico giardiniere Enrico. E davvero, il Garden Bulzaga è un posto dove le ore passano e tu ti ricordi sempre e solo che avevi iniziato col guardare le solite piantine aeree che sono un po' l'ossessione del momento. Uneoides o plagiotropica? Poi ti ritrovi in un posto incantato che la volta prima mica c'era. Una stanza dopo l'altra che ti apre le porte di tavole addobbate con quel sapore di jingle bells che se siete anche solo un po' tristi per amore vi uccide. Ma se il vostro animo è sereno, allora sarà un incanto scoprire la caffetteria che ogni anno appare un po' prima di Natale.




è la pasticceria Fiorentini di Faenza ad occuparsi della caffetteria. Una cioccolata, un te' pomeridiano e tanti dolcetti al Bulzaga. Non so se si può prenotare, ma io ci proverei, perché nel weekend ci sono tante persone.


quando finisce il garden vi trovate come per incanto in un paese delle meraviglie. Tra piatti, tazzine, posate vintage e affascinanti orpelli per la vostra tavola dei sogni. I prezzi sono notevoli, ma l'ispirazione è gratis!


ispirazione massimalista


 Garden Bulzaga
 Via Firenze, 479
 Errano (Ravenna)

Commenti

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Posta un commento

per me è importante sapere cosa ne pensate! grazie, Bea