lunedì 13 febbraio 2017

Le 5 fioriste più romantiche di Bologna per far sbocciare San Valentino

Fuori dal Mazzo (foto dal profilo fb): anche le fioriste non son più quelle di una volta. E mi piacciono!!!
Buongiorno e buona settimana dell'aMMore a tutte e a tutti.
Vorrei dedicare un post a San Valentino o a San Faustino, scegliete voi, perché festeggiare l'amore è un dovere. Amare, se stessi innanzitutto, poi gli altri, alcalinizza il mondo ed è uno stato esistenziale benefico e salutare. L'acidità la possiamo scorgere su visi forse un tempo sereni, anche se sappiamo andare oltre e immaginare come sarebbero le persone senza quella patina che distorce. Amate tanto e fatelo anche con un gesto. Per me il più bello - e in questo caso lo ritengo un'opera di benefica- è regalare un mazzo di fiori a chi volete bene. Bisognerebbe farlo spesso, ma, essendo una composizione floreale certamente un lusso, approfittatene domani. Farlo tutti insieme, poi, secondo me alzerà il livello di felicità dell'universo. Io amerei ricevere dei fiori. E mi spingo anche più in là: non le solite rose rosse, maschietti cari (per le signorine che regaleranno bouquet non mi sento di consigliare, mi fido!), non temete di osare cambiando stile. Tulipani, ranuncoli, viburni, fiori di pesco, ortensie, papaveri, magari rose e erbe aromatiche. Sappiate che le vostre donzelle non son più quelle di 30 anni fa e nemmeno i negozi di fiori lo sono. Chi li governa, tra l'altro, non si chiama più fioraia o fioraio, oggi il mondo ama la parola fiorista. E quando entrerete nei loro "covi" capirete la differenza: tra fiori, vasetti irresistibili, catini di zinco, rotoli di spago colorato, bigliettini origami, oggetti speciali, abiti e candele, vi prego, fatevi consigliare e vedrete che gli occhi dell'amata brilleranno. Ecco perché ve ne consiglio 5 proprio tanto speciali e romanticissimi.


More Than Flowers, via Portanova 12/a



Fuori dal mazzo, via Marsala 31/c

Lunaria, via Santo Stefano 84/e


Grazie dei Fiori Atelier (anche la foto dal profilo fb), Strada Maggiore 42

Oui Fleurs (anche la foto dal profilo fb),  via Andrea Costa 84/2-via Valeriani 1


3 commenti:

  1. Risposte
    1. cara Ivana, tutti i giorni ci facciamo il mazzo...perché bighellonare non è una passeggiata! :D Buon lunedì!

      Elimina
  2. Gentile Bea, complimentandomi per l'attività del tuo simpatico blog, avrei necessità di contattarti per proporti una simpatica iniziativa. Sono una giornalista e scrittrice, oltre che food blogger come te, e la mi mail è glo.brolatti@gmail.com
    Mi contatti? grazie

    RispondiElimina

per me è importante sapere cosa ne pensate! grazie, Bea