7 febbraio, le nuove famiglie cucinano da Eataly

famiglia Yanagibashi-Betti e gyooza nella foto di Giovanni Bortolani

Oggi mi ritaglio un posticino per una gioia personale. Questo post parla di un piccolo successo per il libro che ho curato con Procope Studio, "Ricette delle Nuove Famiglie d'Italia" (edizioni Pendragon), che i curatori degli eventi gastronomici di Eataly Bologna hanno voluto inserire nel loro calendario di febbraio. Come? Invitando 4 famiglie protagoniste (delle 24 che si raccontano tra le pagine) a preparare le loro ricette nella cucina di Eataly per una cena, aiutate dallo chef Gianluca Esposito.
Dal pomeriggio Satomi Yanagibashi, Gabriella Colaprete, Raffaella Casu, Anna Bastelli, saranno ai fornelli. E vi confesserò...le invidio tanto. Vorrei avere io la possibilità di misurarmi su quei fornelli. Mi rifaccio andando a fare un po' di foto, qualche ripresa per la memoria del progetto (proprio in cucina, menttre spadellano!!!) e presentando il libro alle 20, prima di cena. Sarà una cosa non lunghissima, ma la particolarità è che ci saranno anche le famiglie a presentarsi e a raccontare la propria esperienza, dal concorso partito nel dicembre 2009, a tutte le fasi, compresa la foto di gruppo negli studi del fotografo Giovanni Bortolani.
Ah, dimenticavo il menu... qui sopra potete vedere Satomi con il marito Stefano e accanto i suoi gyooza, i ravioli giapponesi (di origine cinese) con la ricettina nel libro. Poi si potrà degustare la zuppa di cardi di Gabriella, origini abruzzesi, le tagliatelle di montagna alla ricotta affumicata con semi di papavero di Raffaella e la fantastica torta di riso dell'Anna...di cui già vi ho raccontato nel blog (e che ho cucinato il 31 dicembre a Seattle, dall'amica Silvia, importando illegalmente - a mia insaputa - in Usa, qualche fantastico ingrediente bolognese).

Commenti

  1. quindi se dio vuole avrò finalmente l'occasione di conoscerti??? sembra un evento a cui non poter mancare :)
    avevo visto da eataly che c'era il libro, infatti avrei voluto chiedertelo ma mi era passato di mente.
    si può anche mangiare li?
    come funziona?

    RispondiElimina
  2. sapere la grandissima cantante Satomi ai fornelli è meraviglioso...

    RispondiElimina
  3. Che bella questa idea! Peccato non esserci.....

    RispondiElimina
  4. VERONICA_ dai passa che ci conosciamo ;-) ti ringrazio per la fiducia e la simpatia :))) dopo la presentazione si può mangiare e bisogna prenotare sul sito di Eataly bologna. digiti eataly.it e cerchi la fotina di bologna...e poi gli eventi!
    BLUE_Satomi ai fornelli...una bellissima visione ;-) e cercherò di carpire dei segreti...

    GRAZIA_ad aprile, forse, la prossima!

    RispondiElimina
  5. Cara Bea ti seguo sempre,
    sei strepitosa..vorrei dare un volto a questo magnifico Blog... speriamo prestissimo

    abbracci

    RispondiElimina
  6. BLUE_ grazie, sei molto carina e generosa :))

    GAIA_ognuna di noi a modo suo! grazia cara

    RispondiElimina
  7. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  8. ti ho risposto sul mio, cretina come sono.

    RispondiElimina

Posta un commento

per me è importante sapere cosa ne pensate! grazie, Bea