Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Mercatini, festivalini e temporary sono i nuovi bistro': Bologna all'aperto, una piccola guida

Buongiorno a tutti! Il tempo corre, io corro e voi pure, mi sa. E in tutta questa frenesia mi rimane ben poco spazio per curare il mio diario, che però è sempre nel mio cuore. Sicuramente con contenuti molto cambiati rispetto all'inizio e nel corso degli anni, con periodicità mutata e con percezione della nostra città in continua mutazione. A volte mi sembra che si sia risvegliata dal delirio di onnipotenza di panini e taglieri, altre volte vedo che ci ricade, ma con molta meno spavalderia, perché quando tutti aprono la stessa cosa non è che ce la si possa tirare troppo. Poi arriva il giorno in cui ti rendi conto di vivere tanto la città, di nuovo, con entusiasmo, dopo una lunga clausura, ma realizzi che lo fai diversamente da un tempo. E allora capisci che qualcosa è cambiato: adesso non è più "tutti pazzi per un bistrò" o per un barettino, adesso è "tutti pazzi per un festival" o per un mercatino, per un parco con le panche e le amache che durerà un'estat…

Ultimi post

Chiude Colazione da Bianca e si chiude un'epoca "foodie" a Bologna

Mangiare la pizza sulla terrazza del Pincio: coi Portici la Montagnola ha una nuova destinazione

Hot Pot Experience: la Cina è "hot spot" nel centro di Bologna

Un sabato mattina di colazioni all'aperto: fai da te, mangia lì, briochine da urlo, sandwich e frullati

Il Mercato delle Erbe quattro anni dopo: un grande temporary o un contenitore solo apparentemente facile?

10 things you should know about Bologna, if you want to be a classical foodie insider

Un caffè arabo, datteri e dolcetti al miele e narghilè: benvenuto l'Egitto del shisha bar!

Apre Bio's Kitchen in via Galliera. E Bologna è sempre più naturale (anche per carnivori)

A -10 tra i monti, sci di fondo e troppa natura: se non l'avete mai fatto (come me) vi racconto come uscirne felici

Ma chi è Pasquale Penne di Bianco Farina che fa parlare più di Fico?