Facciamo Takoyaki!!





Storie di vicinato a Bologna. Che mi piacciono tanto, ma ormai lo sapete.
E' così che sabato scorso sono stata invitata a pranzo da una mia "celebre" conoscenza, ovvero Satomi, cantante lirica, già protagonista del libro delle ricette con la sua famiglia fusion, grande attivista per il suo paese e cuoca sopraffina.
Satomi (che ha da poco fondato l'associazione Bunkanohashi-Ponte della Cultura) sta preparando un grande appuntamento gastronomico per venerdì 21 ottobre e a favore della Croce Rossa giapponese. E' riuscita, tanta la sua tenacia e la sua passione, a coinvolgere, con un'amica, l'istituto di Castel San Pietro e alcuni cuochi giapponesi per una grande cena dove loro cucineranno però italiano. Verra' servita una cena a base di pesce e i cuochi interpreteranno la nostra cucina. Quindi...  niente sushi o pesce crudo ma specialità italiane preparate da chef Giapponesi che lavorano  in Piemonte, Toscana, Emilia, Marche e Puglia.
Tra le varie portate ci saranno 3 intermezzi canori dove Satomi - in versione soprano -canterà brani della tradizione Giapponese ed Italiana. E vi assicuro, io l'ho già vista e sentita e lei è stupenda.
Per informazioni qui.

Invece, tornando al mio pranzo di sabato...Satomi mi ha invitata con la Bea ad assaggiare le palline ripiene di polipo arrostito, le cosidette Takoyaki, che si cucinano con un padellino pieno di buchetti spalmati di olio dove si adagia la pastella che poi, una volta indurita su un lato, si riempie con il polipo e poi si gira. C'è anche la variante con i gamberetti e con il formaggio, che solitamente piace ai bambini.

takoyaki 2- bollicine di tempura 3- cipollina sminuzzata 4- torta di Gamberini portata dalla Bea con fragoline di bosco

facciamo takoyaki!



TAKOYAKI 
x 30 palline

acqua freddissima 1 litro
farina 80 grammi
katsuobushi (composto di pesce secco) 5 gr
salsa di soia qb
uovo 1
sale 1 pizzico
polpo bollito tagliato a pezzetti qb x 30 palline (ce ne va un piccolo pezzo)
cipollotto tagliati a pezzetti fini uno
cavolo cappuccio tagliato a pezzetti fini qb
tenkasu (bollicine di farina per Tempura) qb
zenzero qb
dashi (dado per pesce) qb

x la salsa
maionese e soya (da mischiare insieme)


Sbatto l'uovo a cui aggiungo l'acqua e la farina poco alla volta, mescolando bene fino ad avere un liquido omogeneo. Dopo aggiungo dashi e salsa di soia. Aggiungo il cavolo e amalgamo bene il tutto. 
Intanto scaldo bene la piastra di ghisa del Takoyaki e la ungo.
Quando la piastra è molto calda verso il liquido nei buchi della piastra e aggiungo il polpo e i cipollotti, faccio cuocere e rosolare bene girando la pallina continuamente.
Servo con polvere di Nori, Katsuobushi e una salsa a base di Maionese e Tonkatsu Sauce.



Commenti

  1. Davvero davvero un blog carinissimo!!
    mi unisco... se ti và passa a trovarmi un bacione!

    http://cupcakes-site.blogspot.com/ ♥

    RispondiElimina
  2. Mi distraggo un attimo ed ecco mille cose nuove, vivace di una Benedetta ! Servizi radiofonici , e il catering !! Troppo forte, il tuo entusiasmo è contagioso !!! bravissima ! Queste takoyaki devono essere deliziose, fai i complimenti alla tua amica anche per l'iniziativa del 20 !! un abbraccione !

    RispondiElimina
  3. Ma che bel blog che ho trovato!!!
    Complimenti per la cura e la qualità delle tue ricette.
    Da adesso sono una tua google followers.... Se ti va, passa a trovarmi, sei la benvenuta.
    www.lamagicazucca.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Cuppy_grazie della visita e dei complimenti. Passo!

    Rossella_grazie cara che mi segui e mi sostieni! ma del resto, tu sai bene cosa significa avere entusiasmo!! un bacione da Bologna!

    LaMagicaZucca_grazie, e che nome carino! passo da te:)

    Creatrice_ cara Bea, le cose fondamentali sono: 1) il pentolino 2) le bolle croccanti di tempura...ma non ti sembrano una cosa meravigliosa queste bolle? io aprirei un altro blog con un nome così! bacio

    RispondiElimina
  5. Si...sono la cosa che mi a colpito di più le bolle...Non le avevo mai viste. Una prossima volta mi invito per provare a farle con voi!

    RispondiElimina

Posta un commento

per me è importante sapere cosa ne pensate! grazie, Bea

Post più popolari