Bagels, cookies e insalatina, il brunch di Zoo

Bagel con salmone e finocchio, insalata di radicchio mele e noci

La sentite anche voi quell'aria dinamizzata che si spande per le vie della città durante il weekend? Parte della "responsabilità" è di certo del rito gastronomico del momento, quel po' colazione-po' pranzo che pare definitivamente sbarcato anche sotto i nostri portici. E declinato a seconda della casa madre che lo prepara. Anche in Strada Maggiore, da qualche settimana, son tutti pazzi per il Brunch. Che si consuma da Zoo, uno di quegli spazi che stanno dando lustro anche all'immagine della nostra Bologna e che segnano il passaggio di consegne tra la generazione dei quarantenni -nel fare le cose- a quella dei 30 e qualcosa. Fateci caso. Sempre di più la creatività va a braccetto con il senso del commercio e rende possibile progetti audaci che un tempo non erano pensabili. Zoo è uno di questi e la sua personalità è brillante, eclettica, stilosa e donna. A reggerne la progettualità sono infatti 5 ragazze, alcune di loro mamme, che hanno voluto unire in questi 250 metri quadrati dai soffitti altissimi tanti sogni e concetti: illustrazione, abiti, design, audiovisivo, mostre, materiali naturali, competenze artigianali ed educative. E poi la gastronomia e poi il brunch della domenica.


Linda e i cookies


il bancone dello Zoo con dietro la cucina

Così domenica scorsa, che ero nel supermood di turista nella mia città, sono andata a far brunch allo Zoo con Linda, pretesto carino per stare un po' insieme ma anche per commentare gli eventi di una settimana fitta di cose, emozioni, visioni… che non era ancora finita, visto che dopo il nostro pranzo-colazione saremmo andate a vedere una mostra splendida dedicata a design e origami in musica, che si è conclusa proprio ieri è si può vedere fino a fine dicembre e che ci ha regalato magia assoluta. 
In cosa consiste il brunch? Innanzitutto potete scegliere di sedervi sui tavoli altezza adulto o su quelli bassezza bambino (e nessuno vi guarderà male). Poi avete due opzioni: o il brunch con 1 bagel, 1 insalata e 1 dolce a 9 euro, oppure quello da 13 con 2 bagel, 1 insalata e 1 dolce. Il caffè è a mescita libera sul bancone, le bevande tipo succhi sono a parte (un succo 2,50 euro). I bagel, prodotti da Offelleria Sorelle Fosser sono buonissimi, il contenuto, a mio parere, un po' scarso…intendo che ci dovrebbe essere qualche fettina in più di salmone. Ma credo che - anche per altri dettagli - sia solo questione di settaggio. Per quel che riguarda la scelta: io non sono una persona che mangia tantissimo in generale, ma se salto la colazione a casa per fare brunch fuori, allora l'opzione uno, quella da 9 euro, non mi basta assolutamente, devo passare alla seconda. Così con brunch e bevanda spendo poco più di 15 euro. Se invece prendete il brunch come pranzo, la prima andrà bene. Buoni anche i dolci e l'esperienza domenicale molto carina e hipsterina. Consigliatissima agli adulti giocosi e agli adulti con prole.

Zoo
Strada Maggiore 50/a, Bologna
3334405692
9,30/19,30
chiuso il lunedì


Commenti

  1. uh! quelle bilancine vintage messe lì, sono proprio carine :)

    RispondiElimina
  2. beh che dire, mi hai battuta sui tempi dandomi subito il feedback che volevo. Ma quanto sei hipsterina.
    Lo rimetto nella to-visit list di quando vengo su, l'ultima settimana a provare tutti i tuoi posticini arrivavo a sera con gli occhi sgranati dagli spongebobmila caffè ;)
    è stato bello vederti tutti i giorni per caso <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a Bologna succedono tante cose per caso Veronic bella :) torna presto!

      Elimina
  3. qui mi sa che ci vado presto! grande post Bebe!

    RispondiElimina

Posta un commento

per me è importante sapere cosa ne pensate! grazie, Bea